Letteratura - Paolo Cognetti “Otto montagne”

16.05.2018 18:00

La Notte della Letteratura si svolge come di consueto maggio, a Bratislava ed in altre città della Slovacchia. L’obbiettivo principale dell’evento è di promuovere la migliore letteratura europea, tradotta in slovacco. Come per le precedenti edizione la “Notte” è coordinata dal Centro Ceco di Cultura, in collaborazione con le sezioni culturali delle maggiori Ambasciate europee operanti in questo Paese.

Quest’anno l’Italia sarà rappresentata dal romanzo “Otto montagne” di Polo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017. In Slovacchia il libro è stato tradotto da Martina Kolenová e pubblicato da Ikar.

La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all'altro, silenzio, tempo e misura. Lo sa bene Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo eccellente romanzo.

Paolo Cognetti abita in Valle d’Aosta, in una baita a duemila metri di quota: ci è andato per superare la fine di una fase della sua vita. Ma è lì che ne è cominciata un’altra. Ora è uno scrittore famoso. Che racconta (anche) le montagne.

 

Informazioni

Organizzatore: IIC Bratislav

In collaborazione con: EUNIC

Luogo: Da definire

Ingresso: Libero

 

Fonte: Istituto Italiano di Cultura di Bratislava